ANDREA TORELLO  “Appunti di Viaggio”

ANCIENT VEIL “Rings of Earhtly…Live”
9 maggio 2018

ANDREA TORELLO  “Appunti di Viaggio”     (ZEIT CD 009)

barcode: 8003122200091

 

Savona, 26 maggio 2018. Andrea Torello, savonese, dopo una carriera da polistrumentista in band indipendenti (quattro album con Qirsh e Nightcloud, tra gli altri), pubblica il suo primo album solista, “Appunti di viaggio”, inciso per Zeit Interference / Lizard Records.

Il primo singolo “L’origine del mondo”(youtu.be/5TCijTBXzGg), uscito nel 2016, ha incontrato l’apprezzamento del pubblico e della critica ed è stato seguito da “Risveglio” (youtu.be/NBeb0kmRaAc), pubblicato a dicembre 2017.

Questo primo lavoro, un album strumentaledalle atmosfere avvolgenti, dai suoni ricercatie dalle intense melodie, è una sintesi dell’idea di musica di Torello, impreziosito dal mellotron e dalle tastiere di Simone Piccolini (Il Cerchio d’Oro) e dalle chitarre di Michele Torello (Qirsh) e Luciano Giorda.

Savona, 26 May 2018. Andrea Torello, from Savona, after a multi-instrumental career in independent bands (four albums with Qirsh andNightcloud, among others), publishes his first solo album, “Travel Notes”, recorded for Zeit Interference / Lizard Records.
The first single “L’origine del mondo” (youtu.be/5TCijTBXzGg), released in 2016, met the appreciation of the public and critics and was followed by “Risveglio”(youtu.be/NBeb0kmRaAc), published in December 2017.
This first work, an instrumental album with enveloping atmospheres, refined sounds and intense melodies, is a synthesis of the idea of music by Torello, embellished by mellotron and keyboards by Simone Piccolini (Il Cerchio d’Oro) and by guitars of Michele Torello (Qirsh) and Luciano Giorda.

“Appunti di viaggio”, interamente strumentale, ha impegnato il musicista savonese per più di due anni: “
È un album intimista, riflessivo, che spero mi rappresenti come uomo e come autore. Nel comporre ho cercato di non lasciare nulla al caso, di creare un filo rosso che colleghi tutti i brani. È un disco unitario, da ascoltare nella sua interezza, non una collezione dei pezzi di una carriera.
Ho cercato di lavorare personalmente su ogni singolo suono, prima agli strumenti e poi in studio: è stato un lavoro di ricerca e sperimentazione, una lotta che spero si percepisca dalle note, accanto alla speranza che alla fine emerge sempre, anche dal conflitto
”.
Appunti di viaggio” è disponibile nei negozi di dischi e in download digitale sulle migliori piattaforme online Spotify, iTunes, Amazon Music, Google Play
Info e contatti
fb @andreatorellomusic
youtube @andreatorello
twitter @andreatorello
instagram @andreatorello77
Appunti di viaggio
Andrea Torello
edizioni Zeit Interference / Lizard Record